Jailbreak iPhone 4S e iPad 2 su Windows con Absinthe


Come era facile immaginarsi, l’attesa prima di vedere Absinthe anche su Windows non è stata poi lunga. Ora anche i windowsiani potranno effettuare il jailbreak sul proprio iDevice con iOS 5.0.1 usando Absinthe ed un semplice click, anziché cimentarsi nella macchinosa versione CLI.

Download Absinthe per windows.
Il procedimento rimane simile a quello gia visto con la versione Mac, piccola precauzione: è cosa buona (e giusta) effettuare un backup del proprio dispositivo in quanto puo’ capitare che le immagini possano scomparire dalla propria libreria.
Per il resto non dovrete fare altro che cliccare sul tasto ‘Jailbreak’ ed attendere il processo. Non preoccupatevi se vedete ‘ripristino in corso’, è la prassi con Absinthe. A riavvio effettuato, sbloccate lo schermo se il dispositivo è bloccato, altrimenti aspettate fino a quando finisce il processo di jailbreak. Alla fine delle operazioni, troverete l’icona di Absinthe, da li potrete installare Cydia ed il gioco é fatto. Se durante le operazioni di jailbreak vi ritrovate l’errore “Error establishing a database connection”, sul vostro dispositivo abilitate la VPN (impostazioni generali rete).
Cme al solito se avete problemi o domande, ci trovate a disposizione su Facebook o Twitter