Nuovi MacBook Air con SSD saldati sulla scheda madre

Ormai manca molto poco all’aggiornamento hardware dei MacBook Air che secondo il sito Mocotakara, avranno una memoria SSD tutta nuova dalla tecnologia a 19 nm.

Questo tipo di memorie sono molto veloci ed efficienti per giungere fino a 400 Mb/s contro i 260 Mb/s raggiunti con i dischi solidi attuali. Il lato negativo, però, è che questo tipo di dischi è saldato direttamente sulla scheda logica annientando ogni tentativo di personalizzazione da parte dell’utente dopo l’acquisto.

Se l’uso di questa tecnologia fosse davvero confermata dovrete fare molta attenzione al taglio di storage scelto in fase di acquisto (anche se è sempre possibile aumentarlo con HD esterni).

Fonte: MacRumors

Autore: Steven92

Condividi su