Scontro continuo tra Apple e Amazon per “l’App Store”

La lotta tra Apple, Amazon e tutte le altre aziende che intendono utilizzare il nome AppStore non si placa.

Se qualche giorno fa molte aziende tra cui Nokia, Samsung e Rim si erano unite con Amazon per combattere la scelta di Apple di fare suo questo nome, oggi è arrivata la risposta da Cupertino per motivare questa loro presa di posizione: “Apple non vuol far suo questo nome, ma nega che le parole ‘app store’ possano essere usati da altri negozi online di applicazioni, il nome AppStore non è generico, in quanto prima le due parole non erano usate in concomitanza per specificare un negozio che tratta dati ‘prodotti’”.

Ora non resta da vedere cosa deciderà il tribunale federale di Oakland, dove è stato presentata la risposta di Apple.

Via

 

Autore: Francesco Perrotta

Condividi su