Secondo un esperto l’era dei pc è al tramonto

Jean-Louis Gassèe, ex dirigente Apple, ha espresso la sua perplessità criticando l’Intel.

Secondo l’esperto, presto l’era dei pc potrebbe finire, visto che un società famosa e grande come l’Intel non è riuscita a realizzare nulla per tablet e dispositivi mobili.

 

Per Gassèe la totala assenza di Intel “è da considerarsi come il tramonto definitivo dei pc”; l’ex presidente della Divisione Prodotti Apple si basa sul fatto che “non è presente alcun dispositivo con un processore x86”, ricordando come la famosa società hardware americana si sia impegnata solo a creare qualche SO senza tantissimo successo come il aMeeGo di Nokia. Il futuro, quindi, è solo di ARM e dei transistor 3D che faranno sparire Intel con il passare del tempo.

Gassèe ha chiuso l’intervista dando un suo parare sui pc “il futuro è sempre più piccolo e mobile”, criticando ancora Intel che non è in grado di concorre con ARM.

Via

Autore: Francesco Perrotta

Condividi su