Apple pensa oltre la tecnologia USB 3

Mentre gli altri produttori di computer hanno supportato la periferica USB 3.0, come normale evoluzione della versione 2.0, Apple ha sviluppato con Intel una soluzione migliore. Si chiama Light Peak e potrebbe arrivare presto nei computer di Apple.

Light Peak

A differenza della porta USB 3.0, che raggiunge una velocità di 4,8 Gb/s, Intel ha integrato la fibra ottica nel cavo per raggiungere i 10 Gb/s, anche se teoricamente si potrà raggiungere i 100 Gb/s. Una velocità tale da spostare film ad alta risoluzione in un istante.

La tecnologia Light Peak, però, potrebbe entrare nei prodotti Apple con un altro nome di cui al momento non si conosce l’identità. Se diventerà uno standard sarà sicuramente un’evoluzione nel settore.

Fonte: CNET

Autore: Steven92

Condividi su