Apple rilascia ufficialmente la versione 4.3 di iOS
Mar09

Apple rilascia ufficialmente la versione 4.3 di iOS

Finalmente Apple ha rilasciato pubblicamente la versione 4.3 di iOS, disponibile per iPhone (4 e  3GS -niente iPhone 3G-) iPod Touch (3G, 4G) iPad ed Apple TV. Potete scaricare i firmwares direttamente via web, seguendo la nostra pagina di pagina di download. Tra le novità ricordiamo l’introduzione di: Gli extra di Airplay AirPlay è la tecnologia wireless che ti permette di trasmettere contenuti dal tuo iPhone, iPad o iPod Touch ad un televisore HD via Apple TV. E oggi AirPlay diventa ancora più potente: infatti oltre a musica, film e foto, ora può trasmettere anche video dall’app Immagini. Così puoi girare un filmato e farlo vedere subito ai tuoi ospiti. Con iOS 4.3 anche i siti web e le app compatibili con AirPlay possono andare sul grande schermo. E se a dare spettacolo sono le tue foto, fai partire una presentazione usando gli splendidi temi della Apple TV. Prestazioni di Safari Safari ha ricevuto notevole incrementi prestazionali grazie al JavaScript che è fino a due volte più veloce che in iOS 4.2. Condivisione in famiglia di iTunes (HomeSharing) Ora puoi goderti la tua libreria iTunes in tutta la casa. Con una rete Wi-Fi condivisa, puoi riprodurre sul tuo iPhone, iPad o iPod touch tutto quel che hai sul Mac o sul PC.E non si parla solo di musica: puoi anche goderti un film, un podcast o un audiolibro. Tutto sul dispositivo che vuoi, senza download e senza bisogno di sincronizzare. HotSpot personale Quando sei senza Wi-Fi ma con copertura 3G, puoi attivare la funzione “Hotspot personale” e condividere la connessione dati cellulare con il tuo Mac, PC, iPad o altro dispositivo che supporta il Wi-Fi. La condivisione funziona con un massimo di cinque dispositivi alla volta via Wi-Fi, Bluetooth e USB, e ogni connessione è protetta con una password. In più non prosciughi la batteria, perché iPhone rileva se il tuo hotspot personale non è in uso e lo spegne per consumare meno. Queste sono le novità principali, ma non finiscono qui, iOS 4.3 porta anche le seguenti novità e miglioramenti: Possibilità di decidere se il tasto laterale dell’iPad puo’ bloccare la rotazione (come in iOS 3.x) o mettere il dispositivo in mute Possibilità di interrompere il download di un’applicazione cliccando sulla X Nuova icona FaceTime Funzione di Video Mirroring con adattatore permette di inviare il segnale video a tv HDMI Doppia vibrazione per gli sms...

Leggi tutto
Gull1hack: un nuovo tool per il jailbreak untethered? [aggiornato]
Feb22

Gull1hack: un nuovo tool per il jailbreak untethered? [aggiornato]

Aggiornamento: come volevasi dimostrare, si trattava solo di un fake. A ritmo galoppante sul web, incalzano le voci relative a un nuovo exploit che permetterebbe il jailbreak untethered sugli iPhone 3GS con iBoot aggiornato. La notizia non è da prendere con le pinze, ma con un bel paio di pinzone, in quanto un rumor simile porterebbe ha già portato molta pubblicità alla fonte e allo “sviluppatore”. Il nome del programma, che funziona come blackra1n, è gull1hack. Restiamo sintonizzati. Via – Forum di...

Leggi tutto
In arrivo l’emulatore Amiga su iPhone, grazie a Manomio
Feb10

In arrivo l’emulatore Amiga su iPhone, grazie a Manomio

Grandi, anzi grandissime notizie per gli amanti del retrogaming. Dopo aver sviluppato l’emulatore del Commodore 64 su iPhone, Manomio colpisce ancora e sta sviluppando l’emulatore Amiga. L’emulatore girerà a pieni frames su iPhone 3GS, con qualche gioco che potrebbe girare in maniera ottimale anche su 2G e 3G. Il processore 68000 è stato riscritto nel 60% dell’architettura ARM (che è quella della cpu dell’iPhone), e lo sviluppaore ha impiegato 6 settimane, finora, per riuscirci. Nei test, che stanno dando ottimi risultati, sono stati provati i vari Turrican, R-Type e Ghost ‘n’ Goblins..io ho l’acquolina in bocca e voi? 🙂 Ancora non si ha una data di uscita, ma state sintonizzati noi lo attendiamo con ansia. In retro we trust!...

Leggi tutto
Guida: Jailbreak firmware 3.1.3 su iPhone 2G/3G/ 3GS e iPod Touch con sn0wbreeze
Feb08

Guida: Jailbreak firmware 3.1.3 su iPhone 2G/3G/ 3GS e iPod Touch con sn0wbreeze

Con la versione 1.5 di sn0wbreeze è possibile jailbreakare il firmware 3.1.3 sui tutti i vostri iPhone, tranne il 3GS con l’ultimo iBoot e su iPod Touch. Per il momento il programma è disponibile solo per sistem operativi windows. Ecco gli ingredienti: Sn0wbreeze < – Firmware per il vostro dispositivo un pc Windows con Framework 3.5 Procedimento: Lanciate il programma cliccate su Expert Mode e dalla schermata selezionate General Se avete un iPhone 2G o un iPhone Straniero, cliccate su Activate The iPhone, negli altri casi, disattivate l’opzione. Possessori di iPhone stranieri (non 2G) ->selezionate BlackSn0w Possessori di iPhone 2G -> selezionate booneuter Dopodichè scegliete se installare Cydia o RockYouriPhone (andate per Cydia va..) Se sapete come aggiungere pacchetti e/o nserire repositories, nella prossima schermata potete farlo, se no non preoccupatevi, lo farte da Cydia a jailbreak finito. Nella schermata successiva potete inserire un vostro logo di accensione o recovery, personale. Fatto ciò siete pronti: mandate il telefono in modalità DFU (premete 10 secondi sia il tasto spegnimento che il Home, poi lasciato solo il tasto di spegnimento tenendo ancora premuto il tasto Home per altri 10 secondi, dopodichè lasciate l tasto Home. Ora aprite iTunes e scegliete il firmware he vi ha generato SnowBreeze (dal tasto di ripristino dell’iPhone tenete premuto il tasto SHIFT e cliccate su “ripristina”, da li scegliete il vostro firmware) Enjoy your...

Leggi tutto
GUIDA| Sn0wbreeze Lite: crea custom firmware su Windows [AGGIORNATO]
Gen09

GUIDA| Sn0wbreeze Lite: crea custom firmware su Windows [AGGIORNATO]

Aggiornamento: Trovate il tutorial per la versione “Expert” di sn0wbreeze, a questo indirizzo. Finalmente anche gli utenti Windows possono effettuare il jailbreak del proprio iPhone usandoun custom firmware, grazie a una versione “lite” di sn0wbreeze. Il tool, ancora limitato, permette di creare un custom firmware sui propri iPhone 2G, 3G, 3GS (solo con vecchia bootrom!) e iPod Touch 1^ e 2^ generazione. Il tool, molto simile a Pwnage Tool nel funzionamento, permetterà più avanti di poter editare loghi di accensione. Creare un custom firmware  (Build IPSW) è semplicissimo, vi basterà caricare il vostro firmware originale (trovate la lista qui) e dopo un check, scegliete se attivare o no il vostro iPhone (cliccate su no se siete in possesso di un iPhone italiano). Subito dopo il vostro custom firmware verrà creato e pronto per essere inserito nel vostro iPhone tramite iTunes. Ecco un video che spiega il procedimento. Trovate Sn0wbreeze Beta, scaricabile gratuitamente a questo indirizzo Direktlink zum Video auf...

Leggi tutto