Apple: presto il Lightning sarà compatibile con USB 3.0
Feb27

Apple: presto il Lightning sarà compatibile con USB 3.0

Apple potrebbe rendere il cavo Lightning compatibile con USB 3.0. Questo è quanto si ipotizza spulciando la richiesta di lavoro inviata da Apple, che cerca appunto una figura da aggiungere al suo team di ingegneri. Nella fattispecie, Apple sta cercando un Senior Software Quality Engineer con conoscenze riguardo i bus USB 2.0/3.0. Attualmente il cavo Lighning,introdotto a settembre del 2012 e compatibile su iPhone 5 e iPhone 4^ generazione,  raggiunge una velocità massima di dati (teorici) di 60mb/s (reali si assesta sui 30/35 mb/s) mentre con USB 3.0 beneficerebbe di un incremento nelle prestazione raggiungendo così i 600mb/s teorici (circa 400 mb/s reali).  ...

Leggi tutto
Rumors: Il prossimo iPhone sarà colorato e con display diversi?
Gen03

Rumors: Il prossimo iPhone sarà colorato e con display diversi?

Sul nome nessuno ancora ci scommette, che sia iPhone 5S o iPhone 6 poco cambia, mentre sulle caratteristiche i rumors si fanno sempre più disparati, e secondo l’analista Brian White, il prossimo melafonino potrebbe essere di più colori oltre a montare diversi display (su più modelli). L’analista di Topeka Capital afferma che le sue fonti indicano una possibile uscite del prossimo iPhone a cavallo tra maggio e giugno e, seguendo il “test” effettuato da Apple con l’ultimo iPod touch, potrebbe avere diverse colorazioni. Inoltre pare che potrebbe vedere la luce un iPhone con un display minore (mini?) mentre il modello di punta potrebbe addirittura avere un display più grande rispetto ai 4 pollici dell’iPhone 5. Ah, i...

Leggi tutto
Siri e Mappe anche sul prossimo OS X?
Nov19

Siri e Mappe anche sul prossimo OS X?

La naturale simbiosi tra il mondo desktop e mobile sembra ormai una cosa scontata, dopo aver visto molto “iPad” su Mountain Lion, il prossimo sistema operativo di Apple diventerà, o perlomeno si suppone, un grosso tutt’uno con il mondo mobile con l’implementazione delle Mappe di Apple e dell’assistente vocale Siri. Secondo 9to5mac, i primi logs relativi al prossimo sistema operativo 10.9 (che pare sia in early test) integrino i frameworks per le mappe di Apple, oltre all’assistente vocale Siri. Tali aggiunte al sistema operativo desktop di Apple fanno parte del processo di unificazione tra il mondo iOS e quello di OS X, già iniziato con Mountain Lion. Staremo a vedere, di sicuro OS 10.9 farà parlare di sé da qui a...

Leggi tutto
Ultimi ritocchi per l’applicazione Mappe di Google per iOS
Nov16

Ultimi ritocchi per l’applicazione Mappe di Google per iOS

Da quando Apple ha rimosso l’applicazione Mappe made in Google, c’è stato un gran parlare sul “se e quando” Google inviasse una versione indipendente della sua applicazione. La risposta è ora più chiara che mai: Google ha quasi ultimato l’app e quindi è pronta alla pubblicazione. Secondo il Wall Street Journal, il team di Google ha già inviato qualche copia dimostrativa dell’applicazione per effettuare i dovuti beta-test, e pare che il prodotto finale includa anche la navigazione turn-by-turn (assente prima d’ora su iOS) oltre a Street View. Ritorno in pompa magna quindi di Google, sperando di vederla presto su Apple...

Leggi tutto
Rivelate le caratteristiche del nuovo Mac Mini?
Ott23

Rivelate le caratteristiche del nuovo Mac Mini?

A qualche ora dall’evento dedicato non solo all’iPad mini, ma anche ad altri hardwares, 9to5mac svela le nuove caratteristiche che con molta probabilità potranno essere quelle della nuova linea dei Mac Mini. Le 3 versioni di Mac Mini potranno essere quindi: 2.5 GHz dual-core, 4GB RAM, 500GB Hard drive 2.3 GHz quad-core, 4GB RAM, 1TB Hard drive Server: 2.3 GHz quad-core 4GB RAM, 2TB Hard drive Bump nella CPU che diventa 2.5GhZ dual-core e 2.3GhZ quad-core sostituendo le attuali 2.3 e 2.5 GhZ dual-core. Anche l’hard disk riceve un aggiornamento portando la configurazione iniziale da 1TB anziché i 500GB del modello “avanzato” del Mini. Per la RAM invece, i modelli avranno 2x2GB, ma potranno essere espansi fino a...

Leggi tutto
Nuovi indizi indicano un imminente aggiornamento per gli iMac
Ott22

Nuovi indizi indicano un imminente aggiornamento per gli iMac

I rumors relativi ad un aggiornamento dei Mac all-in-one si fanno più concreti, e Macitynet aggiunge un ulteriore indizio che può risultare in un imminente update.   Andando nello store online di Apple e scegliendo un iMac 27’’ con una diversa configurazione rispetto a quella base, vedremo che i tempi di attesa balzano a 2-3 settimane anzichè i canonici 3-5 giorni a cui gli iMac sono abituati da sempre. Ricordiamo inoltre la top list delle caratteristiche che molto probabilmente i nuovi iMac avranno, come un display Retina, uno spessore ridotto a causa della rimozione dell’unità ottica, un upgrade di CPU (probabilmente con il passaggio ad Ivy Bridge) ed USB...

Leggi tutto