Gioco cinese attiva pagamenti In App Purchase non autorizzati; Apple indaga

E’ arrivata una strana segnalazione ad Apple. Un videogioco cinese, disponibile nell’App Store (solo in lingua cinese), avrebbe attivato una serie di pagamenti non autorizzati con il sistema In App.

Per chi non lo conoscesse, il sistema In App prevede l’acquisto di espansioni o l’eliminazione di limitazioni direttamente nell’applicazione utilizzando il proprio account di iTunes.
Il gioco in questione è un gioco on line e prevede il pagamento di una somma per avanzare di livello. L’utente che ha segnalato l’accaduto ha riavuto indietro i suoi soldi. Apple, ora, sta indagando su un possibile bug del sistema di sicurezza o sull’eventualità di una bugia da parte dell’utente per un acquisto errato.

Purtroppo il nome del gioco in questione non è stato annunciato, quindi state attenti (per ora) all’acquisto su AppStore di giochi di “origine” cinese.

Fonte: AppleInsider

Autore: Steven92

Condividi su