Guida: downgrade da firmware 4.0 a 3.1.3 e 3.1.2

Pentiti del firmware 4.0? Volete tornare al tanto amato 3.1.3 o 3.1.2? Ecco la guida che cercavate allora. Ingredienti:

Procedimento:

Dovrete ora editare il file hosts:

  1. su Windows lo trovate su C:/Windows/System32/drivers/etc, aprite hosts con notepad e aggiungete la linea 74.208.10.249 gs.apple.com, salvate ed uscite.
  2. Su Mac aprite Terminale e scrivete: sudo nano /etc/hosts , andate fino alla fine, e aggiungete 74.208.105.171 gs.apple.com .Per salvare premete CTRL+O e per uscire premete CTRL+X.

Ora se volete il firmware 3.1.3, mandate il vostro dispositivo in Recovery Mode.

Per mandare in Recovery (è ben diverso da DFU!) tenete premuto il tasto Home e collegate l’iPhone via USB, non mollate il tasto Home, aspettate il logo di iTunes, una volta uscito, Shift(o Alt su  Mac) + il tasto Ripristina, e scegliete il firware 3.1.3 precedentemente scaricato.

Se intendete mettere il firmware 3.1.2 invece, mandate il telefono in DFU (premendo Home + Power per 10 secondi, poi mollate solo il tasto Power, e dopo 10 secondi mollate il tasto Home), collegate il melafonino e ripristinate il firmware 3.1.2 come fatto su per il 3.1.3.

Durante il processo, vi darà un errore 1015, ignorate e rifate di nuovo il procedimento. Vi darà un altra volta l’errore, ma avrete il firmware 3.1.2/3.1.3.

Aprite Terminale e andate nella directory dove avete estratto iRecovery (nel mio caso sul desktop)

Una volta dentro iRecovery, scrivete

setenv auto-boot true

saveenv

exit

(ad ogni rigo premete invio)

Riavviate il vostro iPhone tenendo premuto per circa 10 secondi i tasti Home e Power..et voilà, vedrete la vostra amata Springboard, con il firmware 3.1.2/3.1.3

Enjoy!

Via