Guida: Fix del bug PDF dopo jailbreak con JailbreakMe

JailbreakMe, il tool rilasciato da Comex che permette di effettuare il jailbreak su tutti i dispositivi, sfrutta una falla del sistema, che viene “bucato” tramite un PDF che entra nel sistema. Comex col suo tool via web inietta un codice benigno, ma in mano di altri, potrebbe essere malevolo ed essere usato impropriamente. Vediamo assieme come proteggerci.

Ingredienti:

0- Jailbreakate il vostro dispositivo con JailbreakMe 🙂

1- Installate, da Cydia, OpenSSH

2- Scaricate questo file

3- Tramite un client SSH (Winscp per Windows o Cyberduck su Mac) trasferite il file su iPhone, preferibilmente nella directory private/var/root/ ed eventualmente rinominatelo per comodità, ad esempio in arm.deb

4- Aprite terminale su Mac, o usate Putty su Windows

4a- con Terminale scrivete:

ssh [email protected]

4b- con Putty, inserite IP del vostro iPhone dove dice Server, dopodichè inserite  root quando vi chiede user

– scrivete alpine quando vi chiederà la password

– digitate dpkg -i arm.deb (o il nome esatto del file che avete scaricato in precedenza, fate attenzione a maiuscole/minuscole)

Fatto 🙂 da ora in poi quando scaricherete dei files PDF vi chiederà se continuare (con un popup con su scritto Load)