L’iPhone non piace ai giapponesi

Pare che il melafonino coi i suoi record di vendita realizzati in gran parte del globo terrestre, non vada a genio nel paese del sol levante.

Stando infatti ai primi dati registrati in Giappone, il telefono di Cupertino ha venduto soltanto 100 mila unità, cifra ben lontana dal milione previsto.

Sembrerebbe che non basti soltanto l’estetica a ipnotizzare il popolo dagli occhi a mandorla, notoriamente ghiotto di tecnologia, il quale non digerisce le gravi mancanze e limitazioni che l’iPhone si porta dietro.