Guida: Abilitare modifiche video su iPhone 2G/3G

Arriva direttamente da Modmyi il tool per abilitare l’editing dei video su iPhone 2G e 3G, proprio come ha nativamente l’iPhone 3GS.

I procedimenti da fare sono un pò macchinosi ma non difficili.

Ingredienti:

  • iPhone 2G o 3G con firmware 3.0 e jailbreak effettuato
  • Questo file da scaricare
  • OpenSSH e SBSettings (scaricabili via Cydia)
  • MobileTerminal (scaricabile via Cydia, opzionale se intendete farlo via terminale, come spiegato giù)
  • Client SSH (Cyberduck su Mac WINSCP su Windows)

Procedimento:

  • Scaricare il file indicato al secondo punto sopra
  • Scompattare il file e copiare la cartella su iPhone dentro la cartella /tmp
  • Aprire Terminale (Applicazione/Utility) su Mac (oppure MobileTerminal su iPhone stesso)
  • Nel caso di Mobile Terminal scrivere bash /tmp/VideoToggle/install mentre da Terminale fate riferimento all’immagine

Terminale — ssh — 89×30

  • Riavviate e troverete in SBSettings il toggle per il Video Editing, abilitatelo, il telefono effettuerà un respring. Dopodichè quando registrerete un video con Cycorder o altri prog simili, vi appariranno i video nel rullino fotografico e potrete editarli direttamente dal vostro iPhone.

video toolfoto

Piccola accortezza: col toggle abilitato, la fotocamera non funziona e quindi per farla tornare operativa si deve disabilitare.

Enjoy!

Post utile? Per sostenerci basta una birra