DPReview conferma il (non) difetto della fotocamera su iPhone 5
Ott09

DPReview conferma il (non) difetto della fotocamera su iPhone 5

A dare uno stop (si spera) alle continue critiche sul “difetto” del purple fringing su iPhone 5, dopo The Next Web, interviene anche Digital Photography Review, sito specializzato sul mondo della fotografia professionale e non. Con una serie di test mirati, si arriva alla conclusione che l’alone viola non è un difetto hardware dell’iPhone 5 ma un difetto comune a tutte le lenti, anche di tipo professionali che, esposte ad una sorgente di luce in una particolare angolazione, provoca un riflesso sulla lente. I test sono stati eseguiti in diverse angolazioni e situazioni (DPReview è davvero maestro in questo), e sono presenti anche delle foto comparative con iPhone 4S, mentre iMore pubblica una foto, con effetto simile, su una più blasonata fotocamera reflex (Nikon D800 con ottica 50mm...

Leggi tutto
Android: Contro la guerra dei brevetti, spunta un display senza bordi
Set06

Android: Contro la guerra dei brevetti, spunta un display senza bordi

Non ci dilungheremo nella solita lista di brevetti infranti nella nota vicenda che ha coinvolto Samsung ed Apple, ma vi segnaliamo una novità che (forse) potrebbe esser svelata in via ufficiale da Motorola nei prossimi giorni, ovvero la presenza di un display “full screen” nei terminali della casa americana. Tale caratteristica comporterebbe la rimozione di bordi dalla parte frontale dei dispositivi, facendo così guadagnare area visibile (e riducendo di conseguenza l’ingombro del terminale), oltre a garantire una maggiore esperienza multimediale. Nei forum Android i rumors vanno avanti già da un po’, così come le problematiche relative all’assenza dei bordi. Difatti ogni sviluppatore Android dovrà creare programmi ad hoc in modo da annullare il tocco accidentale del bordo del display, dovuto ad esempio all’impugnatura del telefono/tablet. Tale tocco su un normale display avrebbe di conseguenza un azione sul programma e quindi interrompere lo stesso (immaginate ad esempio mentre vedete un film). Tornando alla questione brevetti, Apple, parlando del design del suo iPad durante una delle tante debacle con Samsung.  aveva detto che un tablet per essere diverso da quello Apple, dovesse avere una disposizione diversa del display + tasti, oppure avere una superficie senza bordi. Motorola ha colto la palla al balzo, staremo a...

Leggi tutto
Mac OS X 10.8 Mountain Lion: Mac incontra iPad
Feb17

Mac OS X 10.8 Mountain Lion: Mac incontra iPad

Mountain Lion, il nuovo sistema operativo made in Apple che vedrà la luce nella prossima estate, diventa più iPad che mai. Il prossimo felino farà il balzo definitivo congiungendo il mondo mobile con quello desktop integrando tante novità già viste (e funzionanti) su iOS.   Vediamo assieme le principali caratteristiche: Messages Messages, proprio come il client di messaggistica integrato in iOS (iMessage) permette di comunicare con tutti gli iDevice gratuitamente (a patto che abbiano anch’essi iOS 5.x e una connessione internet) arriva su Mac e permetterà di gestire anche contatti foto e video, si integra con iChat, quindi supporta altri protocolli come GTalk e Yahoo! Messenger. Per chi volesse provarlo, iMessage è già disponibile al download in Beta (qui), e richiede 10.7.3. Reminders Versione ripresa da iPad, un to-do che si integra a pieno e interagisce con iCloud in modo da non dimenticare nessun impegno.   Note Anche le note vengono modificate e rese identiche a quelle di iOS, supportando ancora una volta iCloud. Notification Center Il fiore all’occhiello di iOS arriva su Mac, tramite uno slide (o click) sarà possibile vedere le ultime notifiche divise per app. Condivisione integrata Moltissimi elementi (in altrettanti programmi Apple) avranno l’opzione di poter essere condivisi con un click, immaginate una pagina web, oppure una foto, con un semplice passo sarà possibile inviarla su Twitter, o su iMessage. Game Center Finalmente anche il network dedicato ai gamers arriva su Mac, potremo quindi interagire con i nostri contatti, e usufruire di tutti i vantaggi che da Game Center anche sui giochi dedicati a OsX. AirPlay Mirroring Come avviene su iPhone/iPad, sarò possibile condividere su Apple TV qualsiasi cosa vogliamo direttamente dal nostro Mac, film compresi. Video...

Leggi tutto
Apple: disponibli iCloud e “Trova i miei Amici”
Ott12

Apple: disponibli iCloud e “Trova i miei Amici”

In attesa di mettere i nostri polpastrelli sulla versione finale di iOS 5, Apple ha rilasciato la sua nuova app “Trova i miei amici” assieme alla possibilità di accesso pubblico al suo servizio di clouding, iCloud.       Navigando su www.icloud.com potremo inserire le nostre credenziali Apple e attivare i servizi offerti, che poi andranno a sincronizzarsi con quelli del nostro iPhone/iPad una volta installato iOS 5. Buone notizie per i possessori di MobileMe che potranno “convertire” l’account (attraverso questa pagina dedicata) e usufruire di 25GB di spazio (iCloud offre 5GB gratuitamente, mentre per espandere l’hard disk virtuale ci saranno delle quote da sborsare). Altra novità odierna è nella pubblicazione dell’app Trova i miei amici, ovvero “Un modo facile per sapere dove sono i tuoi amici”, parafrasando Apple. Accedendo con le credenziali di iCloud (bisogna essere attivi su quel servizio prima), potremo avere una panoramica sui nostri amici o chiunque abbiamo aggiunto (via email). Da lì potremo limitare sia la posizione (rendendola meno precisa) e sia il tempo per cui sarà visibile. L’applicazione è disponibile gratuitamente sia su iPhone che iPad a questo...

Leggi tutto
Oggi è il giorno dell’apertura dello store Apple “più a sud d’Italia”
Set03

Oggi è il giorno dell’apertura dello store Apple “più a sud d’Italia”

Nasce in Campania, precisamente a Marcianise in provincia di Caserta, l’Apple Store più a sud d’Italia. L’apertura è fissata per oggi presso il centro commerciale Campania, e come tradizione Apple, l’attesa è sempre tanta così come le file ai “cancelli”. Lo store segue la linea degli altri, con grosse vetrate ed il classico iPad gigante in vetrina, ora manca solo uno store in Sicilia, magari a Catania, in modo da coprire in lungo e in largo la penisola. Foto:...

Leggi tutto