Apple: cambio fornitore di sensori di luminosità?

AppleInsider ha riportato la notizia che Apple starebbe pensando di cambiare i fornitori dei suoi sensori di luminosità presenti attualmente in iPhone, iPod Touch e iPad.

Secondo il sito, la società di Cupertino sarebbe giunta a questa decisione dopo le continue polemiche degli utenti, del tutto insoddisfatti dalla prontezza del sensore e dalla sua precisione.

Rammendiamo a coloro che fossero allo scuro che l’utilità di questi chip è cospicua, visto che tali sensori percepiscono la luce disponibile nell’ambiente e regolano di conseguenza la luminosità del display.

Apple in questi giorni averebbe chiesto alla Cappella Microsystem, che fornisce sensori già per HTC, di provare alcuni suoi prodotti.

La società di Taiwan, nel caso Apple ritenesse i suoi sensori funzionali e reattivi, potrebbe iniziare a produrre i chip non prima del 2012, data di uscita del futuro iPhone 6.

Via

Autore: Francesco Perrotta

Condividi su